Multe cancellate e appalti sospetti: indagati il comandante dei vigili e il suo vice

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Multe cancellate e uso privato di mezzi istituzionali, ma anche appalti sospetti: sono alcune delle contestazioni su cui sta lavorando la procura di Ivrea, che ha indagato il comandante della polizia municipale di Venaria Reale Luca Vivalda e il suo vice Mario Pace. Il provvedimento è stato notificato in questi giorni e l’ipotesi di reato è il peculato.

Il sindaco Roberto Falcone, Movimento 5 Stelle: “Da quello che sappiamo sono stati contestati alcuni episodi sui quali mi risulta siano state invece seguite procedure corrette.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento