Tutti gli articoli

Gruppo di stranieri circonda i militari: un soldato finisce in ospedale

NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

Ennesimo episodio di degrado a Campo Marzo nonostante la presenza continua dei militari impegnati nell’operazione “Strade Sicure”.

Un deterrente, quello dell’esercito che in certi casi non sortisce l’effetto desiderato. Due soldati, nel pomeriggio di lunedì sono infatti stati aggrediti da un gruppo di stranieri e hanno dovuto impugnare i manganelli per difendersi. Uno dei lagunari ha avuto la peggio in quanto è stato attaccato e morso da una persona di colore e ha dovuto ricorrere alle cure mediche.

Verso le 15 di ieri una pattuglia voleva identificare, con il controllo dei documenti, uno straniero seduto su una panchina a bere alcol, nonostante il divieto comunale. Il giovane, alla vista dei militari, inizia a sbraitare attirando l’attenzione di una decina di persone di colore che si è avvicinata ai lagunari con fare minaccioso. Leggi tutto, clicca QUI

immagine di repertorio

Condivisione

Lascia un commento