Tutti gli articoli

Da dove viene il Milite Ignoto

ggi è il 4 novembre e le istituzioni dello Stato italiano celebrano la Festa delle Forze Armate, durante la quale – tra le altre cose – i maggiori rappresentanti dello Stato si recano all’Altare della Patria in piazza Venezia a Roma per una cerimonia presso la tomba del Milite Ignoto.

La consutudine di seppellire un militare morto in guerra e di cui non è stato possibile riconoscere l’identità si diffuse in diversi paesi del mondo soprattutto dopo la Prima guerra mondiale. Il Milite Ignoto italiano, seppellito all’Altare della Patria, ha una storia abbastanza articolata.

In Italia, il primo a proporre l’introduzione della figura del Milite Ignoto fu il colonnello Giulio Douhet, che ne scrisse in un articolo del 1920 sul periodico del suo movimento, “Il Dovere

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento