Viaggia senza biglietto, calci e pugni a un finanziere

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Voleva viaggiare gratis e quando è stato scoperto dal capo treno si è rifiutato di scendere.Non solo: ha pure aggredito un finanziere libero dal servizio, chiamato ad intervenire dal personale ferroviario“

Protagonista dell’ennesimo violento episodio, che si è verificato nei giorni scorsi su un convoglio della linea Brescia – Edolo, un cittadino nigeriano.Tutto è accaduto nei pressi della stazione di Iseo: dopo il secco rifiuto ad abbandonare il treno, l’uomo non ha voluto mostrare i documenti ad un militare libero dal servizio“

Leggi tutto, clicca QUI

 
 
Condivisione

Lascia un commento