Tutti gli articoli

Quando vai in pensione? Il programma per il calcolo è online e funziona bene

Il sito di informazione pensionioggi.it ha messo a disposizione un programma per verificare rapidamente la prima data utile di pensionamento, valida per tutte le categorie di lavoratori, compresi i Militari.

il programma consente di verificare rapidamente la piu’ vicina data di pensionamento (vecchiaia o anticipata) tenendo conto dell’applicazione della stima di vita (secondo l’ultimo scenario Istat 2011) per i lavoratori iscritti alla previdenza pubblica obbligatoria. Le ultime versioni del programma sono state integrate con il comparto difesa sicurezza soccorso pubblico ed il personale viaggiante addetto a pubblici servizi di trasporto ed i marittimi per i quali, com’è noto, sono in vigore delle specifiche agevolazioni previdenziali. Chi deve avere un’idea, invece, sull’importo della pensione lo può fare tramite questo specifico strumento.

Dal 2018, le norme attualmente in vigore, prevedono il ritorno della penalizzazione per i lavoratori che escono con la massima anzianità contributiva (42 anni e 10 mesi gli uomini e 41 anni e 10 mesi le donne) prima del 62° anno di età. Un punto che forse potrebbe essere eliminato in occasione del prossimo intervento sulle pensioni annunciato dal Governo per la fine dell’anno.

In attesa delle modalità di accesso all’ Aspettativa Riduzione Quadri prevista per tutti i militari delle tre Forze Armate dal prossimo anno, per ora l’unica via d’uscita anticipata resta quella dei contributi figurativi, volontari e da riscatto .

Vai al programma e calcola quanto ti manca, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento