Tutti gli articoli

Usa, spari contro polizia a Baton Rouge. Sette agenti colpiti, almeno tre sono morti

Tre agenti di polizia sono stati uccisi in “un’imboscata” a Baton Rouge, in Louisiana, dove il 5 luglio scorso l’ambulante afroamericano Alton Sterling è stato ucciso da un poliziotto. Dopo il rincorrersi delle prime notizie sui media, è il sindaco della città a fornire il bilancio parlando ai network televisivi. Per i media, a sparare è stato un uomo vestito di nero con il volto coperto e armato di un fucile d’assalto. L’uomo è stato ferito, secondo un portavoce della polizia della Louisiana citato dalla stessa emittente. Cnn parla di almeno sette agenti colpiti. La sparatoria è avvenuta nelle prime ore di domenica, a meno di un miglio di distanza dalla sede del Dipartimento di polizia della città.

Batoun rouge, il video degli spari contro la polizia: il rumore dei colpi, clcica QUI

 

Condivisione

Lascia un commento