Uranio impoverito, ora per i militari malati ci sarà giustizia…dall’Inail!

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

DI GIOVANNI TIZIAN

I panni sporchi, la Difesa li lava in casa per legge. Si chiama giurisdizione domestica. Un sistema totalmente autoreferenziale. Che impiega fino a 10 anni per emettere un verdetto. Ora, però, una proposta di legge potrebbe rivoluzionare il sistema: la soluzione è spostare la competenza nelle mani dell’Inail.

Così come avviene per tutti i lavoratori, a prescindere dalla personalità giuridica del datore di lavoro. La proposta è il frutto di un lungo lavoro di indagine della commissione parlamentare d’inchiesta sulle malattie contratte dai militari durante il servizio. Il presidente è Gian Piero Scanu. E dopo mesi di lavoro e audizioni è arrivata ad alcune conclusioni.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento