Uranio impoverito,l’appello: Vogliamo la verità sulle malformazioni dei nostri figli

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

E’ da più di 20 anni che siamo in attesa di una risposta. E’ da oltre 20 anni che chiedo la verità, non solo in nome di mia figlia ma anche per gli altri bambini, nati con gravi malformazioni. Da vent’anni siamo un limbo. Eppure quello che vogliamo è molto semplice: la verità”.

A Escalaplano, Comune sardo di 2.600 anime abbarbicato sulle colline al confine tra l’Ogliastra e il Sarrabus, per molti anni in troppi hanno fatto finta di non vedere.

Non vedevano i vertici militari, non vedevano le istituzioni, non vedevano i cittadini. Eppure il cielo di quella valle mozzafiato spesso si illuminava di bagliori innaturali. A volte, in piena estate, sui tetti delle case si posava una patina bianca che assomigliava alla neve.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento