Tutti gli articoli

“Unica trans in un corpo di polizia. Sul lavoro niente limiti e sono capo pattuglia”

San Donato Milanese (Milano), 11 ottobre 2016 – Al momento Stefania Pecchini, 50 anni, sovrintendente della Polizia locale di San Donato Milanese, è “la prima e l’unica transessuale italiana” a far parte di un corpo di polizia. Siede con orgoglio in prima fila alla conferenza europea organizzata da “Polis aperta” per parlare di omofobia e transfobia.

Perché ha deciso di fare coming out e cambiare sesso?

“Lavoro nella Polizia locale da 25 anni. Ho iniziato la transizione dieci anni fa l’ho conclusa sei anni fa con l’intervento. Quando ho spiegato ai colleghi quello che volevo fare pensavano scherzassi, anche perché ero un bel ragazzo, sposato e con due figli.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento