Tutti gli articoli

E’ un piemontese il finanziere più longevo d’Italia

E’ un appuntato in congedo piemontese, la Fiamma Gialla più anziana d’Italia.

Si chiama Alfonso Fabbri, è cuneese e, nei giorni scorsi, ha festeggiato il traguardo dei 109 anni. L’ultra centenario militare, classe 1907, ha prestato servizio nella Guardia di Finanza sin dal suo arruolamento nel 1926, prima come appartenente alla squadra Sportiva del Corpo, quindi come incaricato della vigilanza alla Zecca dello Stato a Roma e poi in diversi Reparti del Corpo ai confini con la Jugoslavia, l’Austria e la Svizzera.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento