UN JET MILITARE RUSSO È PRECIPITATO NEL MEDITERRANEO

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un jet da combattimento MiG-29 russo appartenente alla portaerei Admiral Kuznetsov è precipitato nel mar Mediterraneo lunedì 14 novembre 2016, secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa citando una dichiarazione diffusa dal ministero della Difesa di Mosca.

Il pilota dell’aereo è riuscito a eiettarsi dal velivolo. Le operazioni aeree russe nella regione non sono state sospese.

 Secondo quando riportato dall’agenzia di stampa Ria, il jet è caduto in mare durante un’esercitazione a pochi chilometri dalla portaerei a causa di un guasto.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento