Tutti gli articoli

Un capitano dal Friuli per i voli del Papa: “Il regalo della vita”

UDINE. È friulano il comandante supervisore del volo papale che oggi porterà papa Francesco in Polonia. Alberto Colautti, capo dei piloti Alitalia, 54 anni e 13 mila ore di volo alle spalle, è un ex elicotterista della Marina Militare e per la settima volta ha il privilegio di accompagnare il Santo Padre durante una visita apostolica.

«Un’emozione che corona una carriera», spiega Colautti originario di Monfalcone. «È sempre toccante accompagnare il Santo Padre, perché è una persona estremamente carismatica e di grandissima cultura».

Il primo volo papale fu con papa Ratzinger, poi i viaggi con papa Francesco in Brasile, in Sri Lanka, Sud America, Cuba e Centro Africa. «Per un pilota avere il privilegio di volare con il Papa regala il volo della vita, per un cattolico inoltre avere la possibilità di mettere a disposizione la propria competenza professionale per l’apostolato è un grande onore», aggiunge Colautti.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento