UE. I MINISTRI DEGLI ESTERI E DELLA DIFESA VARANO IL COMANDO MILITARE UNIFICATO

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

I ministri degli Esteri e della Difesa dell’Unione Europea si sono incontrati oggi a Bruxelles per discutere di una serie di temi in vista del vertice del 9 – 10 marzo.

Sul tavolo diversi argomenti tra cui quelli di una difesa comune europea, dei rapporti con l’Egitto, delle migrazioni, dei Balcani e della Libia.

Bypassata la tradizionale contrarietà della Gran Bretagna in quanto prossima alla Brexit, i ministri hanno varato il Military planning and conduct capability (Mpcc), cioè il comando militare unificato dell’Ue, “con capacità di pianificazione e di guida”, il quale, come ha annunciato la Pesc Federica Mogherini, “diverrà operativo entro le prossime settimane ed impiegherà circa 30 persone”.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento