Tutti gli articoli

Udine ringrazia il Secondo Stormo e la Pan

Lunedì 22 il colonnello Francesco Frare e il tenente colonnello Jan Slangen riceveranno il sigillo della città

Il Comune di Udine rende omaggio uno dei migliori biglietti da visita di Udine e del Friuli nel mondo. Lunedì 22 febbraio alle 18, prima dell’avvio della seduta del Consiglio comunale nella Loggia del Lionello, il sindaco FurioHonsell e l’assessore alle Attività Produttive e Turismo, Alessandro Venanzi, consegneranno infatti il sigillo della città al Secondo Stormo aeroporto Udine-Rivolto e alla Pattuglia Acrobatica Nazionale.

“Siamo orgogliosi – spiega Venanzi – di conferire questo riconoscimento alla base di Rivolto per l’impegno e per il contributo dato per le molteplici attività solidaristiche e umanitarie svolte, ma anche alla pattuglia acrobatica che porta alto il nome del Friuli e della nostra terra a livello internazionale”. Orgoglioso per il riconoscimento approvato dalla giunta comunale anche il sindaco. “Le frecce tricolori – commenta Honsell – negli anni hanno consentito di rappresentare e promuovere l’immagine dell’Italia e del Friuli, di cui Udine è il capoluogo, divulgando i valori che sottendono il lavoro di squadra della celebrata pattuglia acrobatica, come abilità umane, tecnologiche e l’alto livello di preparazione professionale”.

Il sigillo sarà consegnato, durante il prossimo consiglio comunale, dal primo cittadino e dall’assessore direttamente nelle mani del colonnello Francesco Frare, comandante del Secondo Stormo, e del tenente colonnello Jan Slangen, comandante della Pan.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento