Truffa dei blindati in Afghanistan e suicidio del Capitano Callegaro – Tutti assolti gli Ufficiali

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting




NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

La notizia è di quelle che dovrebbe destare clamore come quando i cinque ufficiali vennero citati in giudizio davanti al tribunale Militare di Roma con l’accusa di concorso in peculato pluriaggravato, mentre invece non sembra avere lo stesso risalto mediatico.

Oggi l’agenzia di stampa ANSA ha rilanciato la notizia dell’assoluzione di tutti e cinque gli ufficiali coinvolti nell’inchiesta sulla blindatura “taroccata” dei blindati. Secondo l’accusa infatti, la blindatura era più leggera e quindi meno costosa di quella concordata.

L’inchiesta fu disposta in seguito al presunto suicidio del capitano 37enne Marco Callegaro,che nella notte tra il 24 e il 25 luglio 2010 venne trovato morto nel suo ufficio a Kabul a causa di un colpo di pistola.



loading…


Condivisione

Lascia un commento