Trastevere, l’Arma taglia le spese Al posto della caserma arriva un hotel

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

La voce a piazza San Cosimato, tra le bancarelle del mercato, sulle panchine del giardinetto con i giochi e nelle botteghe artigiane superstiti, correva da tempo. «Hai saputo? Se ne vanno i carabinieri e arrivano gli sceicchi…» Sulle prime pareva impossibile. Il palazzo giù in fondo, all’inizio di via Dandolo, quello maestoso, con il piano nobile dal soffitto altissimo e sotto, all’angolo, il bar non a caso ribattezzato «delle guardie», da mezzo secolo rappresenta un’istituzione nel rione.

Non c’è trasteverino che, per una ragione o per l’altra, non sia entrato almeno una volta in via Morosini 24, sede della compagnia Trastevere e della relativa stazione. Peccato che, molto presto, non accadrà più. Sipario. Perché anche qui – ennesima puntata dello shopping immobiliare straniero nella città eterna – sono arrivati gli arabi, che in tempi brevi apriranno un hotel a 5 stelle.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento