Tutti gli articoli

Trapani: Eurofighter perde sensore Interdetto perimetro marino antistante la base militare

Un Eurofighter perde un pezzo per cause non ancora note e l’evento provoca l’interdizione ai civili di un piccolo tratto di mare  antistante la base del 37° Stormo dell’ Aeronautica Militare



La richiesta dell’Aeronautica Militare ed in seguito l’intervento della Capitaneria di Porto di Trapani ha permesso di interdire la pesca, l’ancoraggio, la balneazione e le attività di immersione in un breve tratto di mare antistante l’aeroporto di Trapani-Birgi.

Detta misura si è resa necessaria per avviare le operazioni di ricerca di un sensore elettro-ottico che si è improvvisamente distaccato da un velivolo Eurofighter del 37° Stormo di rientro da una missione addestrativa. Non sono ancora state rese note le cause che ne hanno provocato il  distacco.

L’episodio è stato immediatamente segnalato alle competenti autorità e non si  è verificato  alcun danno a terzi.L’Aeronautica Militare ha delineato il tratto di mare potenzialmente interessato dall’evento cercando di ridurre al minimo l’entità della necessaria interdizione che potrebbe perdurare fino al prossimo 28 febbraio 2019. Giova precisare che il sensore non contiene alcun elemento potenzialmente dannoso.







loading…


loading…


Condivisione

Lascia un commento