Tutti gli articoli

Torre piloti, ripreso il processo: il 17 maggio probabile sentenza.

Genova – È ripreso con le repliche del pm e di alcune parti civili il processo per il crollo della torre piloti abbattuta nel porto di Genova il 7 maggio 2013 dal cargo Jolly Nero della società Ignazio Messina che ha provocato la morte di nove persone e il ferimento di quattro.

Domani sarà la volta delle repliche dei difensori degli imputati mentre è probabile che la sentenza sia emessa il 17 maggio dal giudice Silvia Carpanini. Il processo si è potuto svolgere perché i difensori e diverse parti civili non hanno aderito all’astensione dalle udienze proclamato dall’unione delle Camere penali.

Il pm Walter Cotugno, riferendosi alla posizione del comandante d’armamento Giampaolo Olmetti per il quale aveva chiesto 17 anni di carcere, ha ribadito che «il codice ISM (International Safety Management) è una norma cautelare la cui inosservanza determina responsabilità penale in caso di incidenti».

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento