Torino: Ubriaco dà fastidio ai militari di vigilanza alla Sinagoga

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un cittadino italiano di 44 anni, ubriaco, incurante del delicato momento storico e del particolare servizio svolto dai militari di vigilanza presso la Sinagoga, si è messo ad insultarli ed a disturbare il loro  lavoro. Infatti, l’uomo ha cercato a più riprese di toccare le armi in dotazione ai militari i quali, dopo aver tentato di allontanarlo, hanno contattato il 113. Gli agenti della Squadra Volanti intervenuti immediatamente hanno impedito all’uomo di proseguire nella sua condotta molesta e pericolosa. Portato presso gli uffici di polizia, il 44 enne, che ha numerosi precedenti di penali, ha continuato ad insultare e minacciare i poliziotti, pertanto è stato arrestato per i reati di violenza e minacce a P.U. ed è stato denunciato per il reato di interruzione di pubblico servizio ed oltraggio a P.U.

Fonte:http://questure.poliziadistato.it/Torino/articolo-6-602-90846-1.htm

Condivisione

Lascia un commento