Bimba passeggia con la zia, nigeriano la prende a bastonate, carabiniere la salva

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Una bambina di 8 anni stava camminando assieme ai suoi fratellini, a Torino, quando, all’improvviso, è stata presa a bastonate da un nigeriano senzatetto.

E’ accaduto in Corso Umbria, a pochi metri da una caserma dei carabinieri. Il nigeriano, Samuel O., ha agito senza un motivo ed è stato arrestato per lesioni aggravati. La bimba ha riportato gravi ferite alla schiena ma non è in pericolo di vita; i fratellini, invece, sono rimasti feriti lievemente. La piccola passeggiava assieme ai due fratellini e alla zia quando quell’immigrato le si è scagliato contro.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento