Tentato sequestro di un bimbo, assolto sottufficiale dell’Aeronautica

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Firenze – Tentato sequestro di un bambino, assolto il sottufficiale dell’Aeronautica di Valentano. Condannato a otto anni di reclusione l’imprenditore fiorentino.

Si è concluso con un’assoluzione e una condanna il processo che vedeva imputati a Firenze il 40enne A.C., sottufficiale dell’Aeronautica di Valentano e S.R., imprenditore fiorentino di settant’anni, finito sul lastrico dopo un investimento fallito di 680mila euro.

Sarebbe stato questo, secondo l’accusa, il movente del tentato rapimento: farla pagare al bancario che aveva proposto l’affare a S.R.. E il 40enne di Valentano, sempre secondo l’accusa, l’avrebbe aiutato.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento