Tutti gli articoli

Tentata concussione, quattro anni al maresciallo Cappadona

Tentata concussione, 4 anni al maresciallo Franco Cappadona, all’epoca dei fatti responsabile della sezione di Polizia Giudiziaria della procura di Padova. Due anni e 6 mesi all’imprenditore Mauro Bertani, proprietario del Net Center.

Cappadona e l’avvocato Giorgio Fornasiero (condannato con rito abbrevviato) hanno cercato di costringere Andrea Drago, all’epoca direttore dell’Arpav di Padova, a scegliere come nuova sede dell’agenzia ambientale un immobile nel centro Net Center (valore, 27 milioni di euro), situato a Padova in via Venezia, di cui è proprietario Bertani. In cambio della promessa («non accettata da Drago…» si legge nel capo d’imputazione) di una tangente di 300 mila euro.

Leggi l’articolo completo, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento