Tenente dell’Esercito rincorre e blocca uomo che aveva ferito una ragazza

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

TORINO

Il tenente dell’Esercito Antonio Zarrillo, lo scorso due maggio,  si è reso partecipe di un’ azione in perfetto stile poliziesco.Infatti il militare, senza pensarci due volte, si è messo a correre dietro all’uomo che poco prima aveva ferito con un taglierino una ragazza appena scesa dall’autobus, probabilmente nel tentativo di rapinarla.

Il Tenente lo ha inseguito per diversi metri in via XX Settembre, riuscendo infine a bloccarlo, malgrado il delinquente continuasse a brandire il taglierino col quale aveva ferito la ragazza. Successivamente, l’ufficiale, paradossalmente ha dovuto difendere il delinquente dalla folla inferocita. Per fortuna la situazione non è degenerata, sia grazie al sangue freddo del militare , sia grazie all’arrivo di una pattuglia della Guardia di Finanza, che ha ammanettato il pregiudicato e lo ha portato in caserma.

La ragazza non è stata ferita in modo grave e una volta medicata in ospedale è stata subito dimessa.

L’ufficiale è in servizio al Comando per Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino.

 

Condivisione

Lascia un commento