Tutti gli articoli

Consiglio di Stato : permessi per nascita figlio con moglie casalinga solo in casi predeterminati e tassativi

Un Agente Scelto della Polizia di Stato impugna il diniego alla concessione dei permessi per la nascita del figlio non concessi dalla Questura . Il  Tar accoglie il ricorso e condanna  l’Amministrazione,  ma il provvedimento viene nuovamente impugnato e il Consiglio di Stato si esprime sulla intricata vicenda che interessa anche i militari Un Agente Continua a leggere