Tutti gli articoli

Ausiliaria 2018 per gli Ufficiali e i Marescialli – La circolare

Persomil ha rilasciato la Circolare relativa alla cessazione anticipata dal servizio, a domanda, e del collocamento in ausiliaria per il 2018 degli Ufficiali e dei Marescialli (e gradi corrispondenti) dell’Esercito, della Marina Militare e dell’Aeronautica Militare ai sensi degli articoli 2229, commi da 1 a 5 e 2230 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. Continua a leggere

Tutti gli articoli

Ecco gli aumenti previsti per il personale non dirigente delle Forze Armate 2016- 2018

NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI Pubblichiamo di seguito, il Decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2018, n. 40. Recepimento del provvedimento di concertazione per il personale non dirigente delle Forze Armate relativo al triennio normativo ed economico 2016-2018 – Trattamento economico.↓ Si rende noto che sulla Gazzetta Ufficiale, Continua a leggere

Tutti gli articoli

Pensioni Forze Armate: le aliquote di rendimento del 2018

NSM è anche su TELEGRAM. Per saperne di più clicca QUI  L’INPS ha aggiornato le aliquote di rendimento per il 2018, i parametri utilizzati per il calcolo delle pensioni con metodo retributivo, comprese quelle che si applicano per Forze Armate, di Polizia e Vigili del Fuoco. Come noto questo si applica per coloro che al 31 dicembre 1995 vantavano un’anzianità Continua a leggere

Tutti gli articoli

FESI, tempi certi per i pagamenti e trasparenza sui dati

  NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI Si è svolta al Dipartimento la prima riunione del 2018 relativa al Fondo efficienza servizi istituzionali (Fesi) 2017. In apertura di incontro, il Direttore dell’ufficio per le relazioni sindacali, Vice Prefetto Maria De Bartolomeis, ha svolto delle comunicazioni relative al contratto, al Continua a leggere

Tutti gli articoli

FIRMATO IL CONTRATTO PER LE FORZE ARMATE

NSM è anche su TELEGRAM. Per saperne di più clicca QUI  IL PRESIDENTE MATTARELLA HA FIRMATO I DPR DEI CONTRATTI DI LAVORO DEL TRIENNIO 2016/2018. Gli impegni del Governo legati all’accordo erano: – impegno alla contestuale approvazione, in occasione del previsto Consiglio dei ministri, del d.P.R. di recepimento dell’accordo sindacale e di d.P.R. dello schema di concertazione, Continua a leggere