Militari di strade sicure bloccano stupratore

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Durante la giornata di sabato 3 giugno, una pattuglia di militari dell’Esercito che opera a Napoli nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure” è intervenuta su indicazione di una donna che, in evidente stato di agitazione, ha dichiarato di essere stata violentata.

La donna, di origini sudamericane ha portato i militari nei pressi dell’abitazione in Piazza Enrico De Nicola, dove si sarebbe consumato lo stupro, indicando l’autore del crimine.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento