Tutti gli articoli

Sparatoria a La Spezia Posto in stato di fermo Sottufficiale dell’ A.M. Morto un ristoratore

Il morto nella sparatoria in piazza a La Spezia, non è un militare della Marina, bensì Enzo D’aprile, un ristoratore di Cadimare. A esplodere i colpi mortali, sembra sia stato un sottufficiale dell’ Aeronautica Militare

Cambia tutto nello scenario del crimine spezzino. La notizia della morte di un militare della Marina è stata smentita dalle agenzie di stampa. L’omicida sarebbe un sottufficiale dell’ Aeronautica Militare.



Sembra che alla base del gesto, vi sia il movente  passionale. Già da subito il questore Francesco di Ruberto aveva dichiarato di essere sulle tracce del colpevole: “Sappiamo chi è stato” aveva detto.

Il ristoratore era in strada con i figli, quando è stato investito da un’autovettura. In seguito l’omicida è sceso dalla macchina e ha esploso tre colpi di pistola, poi è fuggito su una fiat 500. Proprio i figli della vittima avevano indicato nel militare dell’ Aeronautica l’autore dell’ omicidio  .In seguito il sottufficiale dell’Aeronautica Militare si sarebbe costituito. L’ omicida sarebbe l’attuale compagno della ex moglie della vittima.



 

 

Loading…

Condivisione

Lascia un commento