Sottufficiale dell’Esercito, libero dal servizio, consegna alla polizia due malviventi denunciati per tentata rapina

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Un sottufficiale dell’Esercito, in forza al 62° Reggimento Fanteria “Sicilia”, non in servizio, in abiti borghesi, in transito in via Beccaria a Catania, a bordo della propria autovettura, mentre si recava a in caserma, notava un bus della linea 431, dell’ATM locale, fermo in sosta irregolare e privo del conducente alla guida.

Il militare, allarmato dall’inconsueta condizione del mezzo pubblico, poneva maggiore attenzione alla scena e notava una mischia sospetta all’interno della cabina, allorché, insospettito, decideva di fermarsi ed approfondire quanto stava accadendo e se necessario, prestare aiuto;

Leggi l’articolo:http://www.gazzettinonline.it/2015/12/23/catania-sottufficiale-dellesercito-libero-dal-servizio-consegna-alla-polizia-due-malviventi-denunciati-tentata-rapina_48112.html

Condivisione

Lascia un commento