Sottocapo della Marina punito perchè posta su fb di essersi arruolato per soldi, il Tar annulla la punizone

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

“Militare per fame” La Marina punisce il cantante in divisa

Dura la vita da musicista se non si è ancora una star e non si fa parte del cast di un talent televisivo. E allora che fare? In the navy, cantavano i Village People qualche anno fa.

E’ proprio quello ha fatto Christian Palladino, cantautore originario di Benevento che si è arruolato ed è marinaio, o meglio “marine” come dice lui nelle interviste, imbarcato sulla unità della marina militare “Raffaele Rossetti” di stanza a La Spezia con il grado di “sottocapo”.

Tutto bene, non fosse che Palladino ha spiegato, intervenendo con un post su un sito internet, che in Marina lui c’era entrato per quello, perché di musica non si campa.

I suoi superiori sono venuti a saperlo e il comandante della Rossetti gli ha rifilato cinque giorni di consegna: per avere, come si legge nella sentenza dei giudici del Tar che hanno annullato il provvedimento “inviato un messaggio di posta elettronica ad un sito web rappresentandosi come un militare in servizio benché non avesse avvisato di tale attività il comando di appartenenza;

Leggi l’articolo completo QUI

 

Condivisione

Lascia un commento