Tutti gli articoli

Sorpreso senza biglietto, si stende sotto il treno poi prende a pugni poliziotto

Ancora un caso di violenza. È accaduto nella tarda mattinata di ieri, venerdì, alla stazione ferroviaria di Sapri. Un passeggero privo del biglietto di viaggio, ha dato di matto prima stendendosi sui binari e poi sferrando un pugno in volto all’agente della Polfer locale. Un cittadino straniero, Abdullah Usmal di 35 anni, residente a Pontecagnano Faiano, è stato arrestato per i reati di resistenza, violenza e lesioni a Pubblico ufficiale. Gli agenti della Polfer di Sapri che hanno messo le manette al passeggero violento sono Giuseppe Caputo, assistente capo della polizia di stato, l’assistente Gabriele Fasolino e l’agente scelto Giuseppe Montesano.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento