Tutti gli articoli

Sondrio, falsi incidenti ma vere truffe: nei guai anche un poliziotto

Sondrio, 6 gennaio 2017 – Incidenti stradali costruiti ad arte come sul palcoscenico di un film, al fine di ottenere risarcimenti non dovuti da società assicuratrici.

E a insospettire il fatto che i nomi degli incidentati ricorrevano più volte nell’arco di pochissimo tempo, o si trattava di loro stretti parenti. Insomma, una vera e propria associazione a delinquere finalizzata alle truffe ai danni delle Compagnie assicuratrici che pagavano per la denuncia di sinistri in realtà mai avvenuti.

Un’altra imputazione riguarda diversi profili di falso, dall’ideologico al materiale.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento