Tutti gli articoli

Siria, il generale Camporini: “Tutto sbagliato. E Trump rischia l’isolamento”

Roma, 7 aprile 2017 – “Tutto sbagliato”. Il generale Vincenzo Camporini, vice presidente dell’Istituto affari internazionali (Sicurezza, difesa e geopolitica), già capo di Stato maggiore della Difesa è molto critivo verso il bombardamento in Siria (FOTO) effettuato dalle navi americane.

L’opzione dal mare dal punto di vista tecnico è la migliore?

“La scelta migliore era non fare assolutamente nulla. L’uso della forza militare a scopo politico è la cosa più sbagliata che si possa fare. Lo abbiamo già visto in Libia”.

Eppure parte degli analisti americani la definiscono necessaria

“Non serve quando si vuole fare pressioni, soprattutto nella situazione siriana attuale”.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento