Silvia BENEDETTI: Presentato il disegno di legge per la ricostituzione del Corpo Forestale dello Stato

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting



Silvia BENEDETTI, deputata del gruppo Misto-Maie e componente della commissione Agricoltura, lo scorso 3 agosto  ha presentato un disegno di legge per la ricostituzione del Corpo Forestale dello Stato. Nel suo profilo facebook ha rilasciato la seguente dichiarazione:Ringrazio per il supporto ricevuto la Federazione Rinascita Forestale Ambientale, come ho ribadito a una delegazione che ho incontrato alla Camera. Mi impegnerò affinché sia al più presto calendarizzata la proposta di legge per la ricostituzione del Corpo forestale dello Stato (Atto Camera n. 1057 goo.gl/9YdH51) che ho presentato lo scorso agosto insieme con i miei colleghi della componente Maie della Camera.Ritengo, infatti, che l’idea di accorpare il Corpo forestale dello Stato ad una forza armata sia stata profondamente sbagliata. Il CFS deve la propria utilità in quanto organo di controllo indipendente dalle gerarchie militari e nato per la tutela ambientale. La sua soppressione non ha portato quei buoni risultati operativi vantati dal Governo Renzi e le spese non sono affatto diminuite. Anzi, al contrario le spese sono aumentate a dismisura per aumento dei centri di costo e nel bosco non c’è quasi più nessuno che controlla o che spegne gli incendi in tempi rapidi. E per fortuna quest’estate piovosa non ha consentito l’esplosione degli incendi come nella scorsa.

La Federazione Rinascita Forestale Ambientale, sempre su facebook, ha reso noto l’incontro avvenuto con la parlamentare:



Ieri pomeriggio ( 18 settembre 2018) una delegazione della FeRFA ha incontrato in Parlamento l’On.le Silvia BENEDETTI, membro della XIII Commissione parlamentare Agricoltura, iscritta al Gruppo misto.
L’incontro è stato fortemente voluto per ringraziare l’Onorevole BENEDETTI per la sua presentazione del progetto di legge recante la ricostituzione del Corpo forestale dello Stato (Atto Camera n. 1057).
L’On.le BENEDETTI, pur non nascondendo le difficoltà sottese al ripristino della Forestale, ha illustrato la sua strategia politica per far calendarizzare al più presto la sua proposta di legge e ci ha assicurato il suo massimo impegno.
L’On.le BENEFETTI ha sempre pensato, “sin da quel luglio 2015 in cui arrivò alla Camera il decreto Madia, che l’idea di accorpare il CFS ad una forza di polizia fosse profondamente sbagliato. Il CFS deve la propria utilità in quanto organo di controllo indipendente dalle gerarchie militari e nato per la tutela ambientale. Le nostre bistrattate foreste, e non solo, stanno risentendo di questo pasticcio del decreto Madia”.
L’On.le BENEDETTI, infine, ci ha esortato a non mollare la battaglia per la rinascita forestale e, attraverso la nostra Federazione, ha portato un caloroso saluto a tutti i forestali.
Onorevole, stia tranquilla! Noi della FeRFA non molliamo l’obiettivo per cui siamo nati e i forestali la sosterranno in tutte le sue iniziative politiche volte a ricostituire il glorioso Corpo forestale dello Stato.




loading…


loading…


Fonte foto fb

 

 

Condivisione

Lascia un commento