Tutti gli articoli

Militare dell’Esercito si spara in testa Lo trova la madre

BASSA FRIULANA (Udine) – Tragedia nella serata di  mercoledì 14 settembre, in un piccolo centro della Bassa Friulana.

Un militare dell’Esercito di appena 45 anni , si è tolto la vita in casa sparandosi un colpo di arma da fuoco in testa. A trovarlo esanime, è stata la madre, che ha chiamato subito aiuto, purtroppo inutilmente.

Dell’ uomo sono stati resi noti soltanto le iniziali del nome e del cognome : I.S. .

Ignote le cause del gesto.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento