Sequestro, violenza e lesioni: militare a giudizio. Perseguitò e malmenò l’ex

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

La Spezia – L’avrebbe attirata nella sua abitazione con una scusa banale, chiedendole di poter vedere il cane che le aveva comprato durante il periodo della loro convivenza. Fabio, 32 anni, militare della Marina residente alla Spezia, però avrebbe avuto ben altro in mente.

Non appena la sua ex compagna mise piede in casa lui l’avrebbe afferrata per i capelli dicendole «ti ammazzo, così la facciamo finita…».

Successivamente avrebbe chiuso la porta, la donna dichiarò ai carabinieri di essere riuscita a divincolarsi e fuggire soltanto dopo «una ventina di minuti».

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento