Tutti gli articoli

Schianto in scooter dentro la caserma, parà in coma

LIVORNO. Ha perso il controllo dello scooter e ha battuto con violenza la testa sullo spigolo della porta di ingresso di un magazzino, all’interno della caserma Pisacane in viale Marconi.

Un militare dell’Esercito di 38 anni lotta tra la vita e la morte in Neurochirurgia, all’ospedale. Salvatore Forte, originario del Molise, da tempo residente in città, è in coma per le ferite riportate dopo lo schianto.

Un incidente, successo martedì 4 ottobre mattina, sulla cui dinamica va ancora fatta chiarezza.Caporal maggiore capo scelto presso il 185° reggimento paracadutisti Ricognizione acquisizione obiettivi, che dipende dal Comfose (Comando delle forze speciali dell’Esercito) di Pisa, Forte l’altra mattina si trovava in caserma. Intorno alle 10 è salito sul suo scooter perché doveva uscire e pare che non abbia indossato il casco o comunque non l’abbia ben allacciato.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento