“Scappa la pipì”: ma il poliziotto non sa dove farla

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

UpkPfA5XLjhq72Ogsecoejhi+cGcWxpPCNSvc5+DXQk=--civitavecchia

Un tugurio, forse peggio. Scarafaggi e insetti, c’è sporcizia ovunque. Intonaco sopra i lavandini e per terra: è il biglietto da visita del wc più “accogliente”, peraltro senza carta igienica, privo dei minimi requisiti igienico sanitari.

Bagni interdetti per motivi igienico sanitari. Succede al commissariato di Civitavecchia, in provincia di Roma. Agenti umiliati dallo Stato, che paga un onerosissimo affitto. La denuncia del Sap

continua a leggere:

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/cronaca/870421/-Scappa-la-pipi–.html

Condivisione

Lascia un commento