Tutti gli articoli

Russia-Turchia verso l’escalation: “Pronti alla risposta militare”

Per la Duma, il parlamento russo, Mosca ha diritto risposta militare dopo l’abbattimento di un caccia russo sul territorio turco. Intanto il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha ribadito di”non voler mettere a repentaglio le relazioni” con la Russia, ma ha invitato il Cremlino a “non giocare con il fuoco” dopo l’abbattimento di un caccia Su-24

La Russia ha il diritto di rispondere anche sul piano militare all’abbattimento del suo caccia da parte dell’aviazione turca. Il presidente della Duma, Serghei Naryshkin, in un’intervista alla tv romena Digi24, va all’attacco di Ankara e accende nuovamente la tensione fra la Russia e la Turchia. “Questo e’ stato un deliberato omicidio di nostri militari e deve essere punito”, ha detto Naryshkin. “Sappiamo chi lo ha fatto e perche’ deve essere chiamto a risponderne”, ha aggiunto. “Al tempo stesso ci sara’ certamente una risposta da parte russa, in linea con il diritto internazionale”, ha assicurato poi il presidente della Duma, a margine di una riunione dell’Assemblea parlamentare del foro di Cooperazione economica del Mar Nero. “E, a parte questo”, ha aggiunto, “la Russia ha il diritto a una risposta militare”

continua a leggere

http://www.affaritaliani.it/esteri/russia-turchia-verso-l-escalation-pronti-alla-risposta-militare-395087.html?refresh_ce

Condivisione

Lascia un commento