Sicurezza internazionale, Graziano: incarico al generale Farina conferma ruolo significativo del Paese

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

(AGENPARL) – Roma, 04 mar 2016  – Il Generale Farina ha assunto oggi  a Brunnsum in Olanda la guida del Comando Joint Force Command della NATO nel corso di una cerimonia alla presenza del Comandante Supremo delle Forze Alleate in Europa ,Generale Philip  BREEDLOVE , del Capo di Stato Maggiore della Difesa (SMD) Italiano – Gen Claudio Graziano e di quello olandese e tedesco, oltre a numerose autorità civili e militari dell’Alleanza.

Il Generale Graziano intervenendo a margine della cerimonia ha sottolineato come “l’assunzione del Comando del Joint Force Command di Brunssum da parte di un Generale italiano rappresenta un momento significativo del ruolo che gioca l’Italia in questo momento nei teatri operativi internazionali per la sicurezza ed in particolare in ambito NATO. Un riconoscimento della qualità dei  nostri comandanti  che sono attualmente impegnati  in molte missioni in crescenti ruoli di responsabilità”.

“Inoltre  ha concluso il Capo di SMD – è anche una forma di contributo in senso generale alla sicurezza della NATO che tenga anche conto dalle esigenze espresse da sempre dall’Italia verso sud in un quadro globale di interesse del paese”.

IL Generale Farina, nel considerarsi onorato per aver ricevuto la fiducia dal governo, dello Stato  Maggiore e della catena di comando NATO, ha ricordato l’importanza del comando internazionale a cui è stato posto alla guida che ha il compito di pianificare e prevedere le future missioni dell’Alleanza e della NATO Response Force ma soprattutto la gestione della missione NATO in Afghanistan sin dalla sua costituzione.

FONTE

Condivisione

Lascia un commento