Riunioni politiche in ufficio, 2 Poliziotti nei guai

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Sono accusati  di aver fattoriunioni politiche nel posto di polizia della prefettura. E soprattutto, di aver raccolto, sempre a fini politici, informazioni riservate sul sindaco Andrea Gnassi e sull’avvocato Davide Grassi, il candidato di una delle due liste del Movimento 5 stelle.

Accuse pesanti, quelle nei confronti di due poliziotti da molti anni in servizio alla Questura di Rimini, e che hanno spinto alcuni giorni fa ilquestore Maurizio Improta a prendere dei duri provvedimenti nei loro confronti. Per i due agenti è scattato il trasferimento a mansioni e uffici diversi da quelli in cui erano impiegati abitualmente.

Leggi l’articolo completo QUI

 

Condivisione

Lascia un commento