Tutti gli articoli

Riordino delle carriere. Co.Ce.r. della Finanza si dichiara soddisfatto

Agenpress. Il progetto di riordino delle carriere, tecnicamente noto come  “Disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle forze di polizia” ai sensi dell’ articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto,  ha recentemente incassato il parere favorevole da parte delle commissioni parlamentari I e IV, oltre che da quella bilancio e semplificazione della PA.

Si tratta dell’ ennesima promozione dopo la condivisione da parte dei Co.Ce.r. e della maggior parte delle organizzazioni sindacali, del parere favorevole della Conferenza Unificata Stato-Regioni, province e comuni e soprattutto dopo il superamento del vaglio del Consiglio di Stato, massimo organo consultivo della Repubblica.

Il riordino delle carriere è un provvedimento fortemente atteso da tutti gli uomini in divisa, in quanto permetterà non solo una maggiore retribuzione, ma anche un più agevole sviluppo di carriera, grazie, in particolare ai concorsi interni per meri titoli e diritto alla conservazione della sede. Inoltre, come sottolineato anche dal Consiglio di Stato, ci sarà una maggiore  efficienza del sistema sicurezza e difesa con diretti riflessi sulla collettività.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento