Tutti gli articoli

Riordino carriere. Sindacati polizia, proposta del Dipartimento irricevibile

Agenpress. Oggi, dopo l’ennesima proposta presentata dal Dipartimento della P.S. relativamente al riordino delle carriere dei poliziotti, considerato che la stessa oltre ad essere inaccettabile è anche mortificante per la dignità professionale delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, SIULP, SIAP, SILP CIGL, UGL POLIZIA, Fed. UIL POLIZIA e Federazione CONSAP -ADP -ANIP ITALIA SICURA dicono basta e chiedono incontro urgente con il Capo della Polizia GABRIELLI.

Registriamo – afferano i Sindacati – una pervicace volontà di ridurre i poliziotti in servizio ad una sorta di categoria che, secondo il Dipartimento della P.S. va massificata e penalizzata a tutti i costi e alla quale va evitata, in ogni modo, la possibilità di poter progredire professionalmente e in carriera per migliorare l’efficacia del servizio ai cittadini, penalizzandoli persino nella fase transitoria.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento