Tutti gli articoli

Riordino carriere, pronuncia commissioni parlamentari

Agenpress. Interessante e vantaggioso il testo partorito dalle commissioni parlamentari difesa e affari costituzionali, che dopo aver dato l’ennesimo parere favorevole alla riforma, promuove ulteriori spunti migliorativi del testo.

Tra gli altri, interessante è il punto w) che testualmente dispone: “all’articolo 42 si valuti l’opportunità di approfondire il meccanismo di riallineamento del ruolo direttivo ordinario e speciale del Corpo di Polizia Penitenziaria ai fini della piena rispondenza rispettivamente al ruolo dei commissari ed al ruolo speciale della Polizia di Stato”.

Tale disposizione prevede tra l’altro, in virtù dell’art. 8 comma 1 lett. A), la perfetta omogeneizzazione delle  denominazioni, ossia quella  di commissario coordinatore penitenziario che deve essere convertita in vice questore penitenziario, così come accaduto per la qualifica di commissario superiore, modificata in vice questore forestale per volontà dell’ex Ministro Alemanno con il plauso del suo Corpo.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento