Rinnovo del contratto, aumenti di 40€: così l’amministrazione oltraggia le Forze Armate

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Il rinnovo del contratto delle Forze Armate vive una fase di riflessione: le rappresentanze sindacali e l’Aran si sono dati appuntamento per mercoledì 17 gennaio, quando proveranno a raggiungere un accordo.

Non sarà facile arrivare ad un accordo condiviso visto quanto successo la scorsa settimana, quando i sindacati hanno fatto saltare il tavolo delle trattative a causa della poca chiarezza sulla parte economica del nuovo contratto, ma non solo.

Come riferito dai principali sindacati delle Forze di Polizia, dei militari e dei Carabinieri, infatti, è stata respinta anche la proposta del sottosegretario al Ministero della Pubblica Amministrazione – Angelo Rughetti – di firmare subito l’accordo per la parte economica rinunciando – o rinviando ad un secondo momento – quella normativa. Leggi tutto, clicca QUI 

Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram”  completamente gratuita dal tuo Smartphone (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cercare nonsolomarescialli ed aggiungerti. Se hai già Telegram, clicca  QUI

Condivisione

Lascia un commento