Tutti gli articoli

Rinnovo contratto Sicurezza e Difesa – Pochi euro di differenza e solite sperequazioni

Ci siamo, il Governo Uscente, forse con la speranza di ottenere  qualche voto in più alle prossime elezioni, propone un contentino di pochi euro alle FFOO . Nelle tabelle proposte alle rappresentanze dei Comparti Sicurezza e Difesa, si notano differenze mensili davvero minime e si palesa la sufficienza con cui viene affrontata la trattativa sul rinnovo contrattuale . Dopo 10 anni di contratti bloccati questa proposta di aumento rasenta il ridicolo.

Con un carovita quotidiano ben al si sopra della manciata di euro offerta dalla compagine politica , gli operatori   della Sicurezza e della Difesa sono costretti a fare i conti con un inesorabile aumento delle tasse e le cifre in ballo non garantiscono minimamente quel benessere economico che manca ormai da troppo tempo . L’ aumento proposto da questo fantomatico rinnovo contrattuale è veramente poca cosa,  ed è assolutamente impensabile che con qualche decina di euro in più al mese si possano risolvere due lustri di blocco contrattuale, eppure questo non  sembra un buon motivo per indurre il Governo uscente a proporre qualcosa di degno per gli appartenenti al Comparto Sicurezza e Difesa. A questo punto è auspicabile un rinvio della tematica al  governo che si formerà dopo le lezioni di marzo 2018!

Sarà cosi? Sicuramente NO! Nei prossimi giorni assisteremo molto probabilmente a qualcosa di già scritto il cui finale è  tristemente scontato, una sorta di  déjà-vu e quei c.ca 50€  netti di aumento mensile ( euro più, euro meno), rappresenteranno l’ennesima sconfitta per tutti . Le rappresentanze accetteranno il compromesso, poiché mai le si è viste unite nelle decisioni importanti, (vedi Riordino delle Carriere  luglio 2017) . Militari e poliziotti si ritroveranno ad essere meri attori della solita triste storia e taluni tra governanti e sindacalisti grideranno alla vittoria rivendicando meriti la dove non ce ne sono. Un film già visto , in un paese che trova risorse per tutti,  tranne che per chi lo rappresenta e ne difende i punti cardine, il Comparto Sicurezza e Difesa appunto. Di seguito le tabelle degli aumenti proposti alle Rappresentanze sindacali dei Comparti Sicurezza e Difesa , clicca QUI (le cifre ovviamente sono tassativamente lorde)

Da alcuni giorni NonSoloMarescialli è su canale Telegram. Per poter fruire delle notizie in tempo reale sul tuo smartphone, non devi fare altro che scaricare l’ App “Telegram” completamente gratuita dal tuo Store (clicca QUI per Android – clicca QUI per Ios) cerca nonsolomarescialli ed aggiungiti. Se hai già Telegram, clicca QUI

 

Condivisione

Lascia un commento