Tutti gli articoli

Rinnovo contratti statali, pubblici dipendenti, militari, polizia, forze dell’ordine: emendamenti e voto prosegue iter

Stando al cronoprogramma di massima, il 24 è in calendario l’avvio dell’esame in Aula del testo sull’aumento degli stipendi degli statali.

Si resta in attesa di analizzare fino in fondo gli emendamenti al teso nella parte che riguarda la pubblica amministrazione. In ballo c’è il rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici, di cui vanno precisati il budget stanziato e le modalità della sua distribuzione, e il riordino delle carriere del personale delle forze dell’ordine, con tanto di nuove assunzione.

Messa alla spalle questa prima fase, le votazioni inizieranno il 17 novembre. Poi, il 22 è previsto il voto del mandato e il 24 l’inizio dell’esame in Assemblea. Insomma, c’è ancora molta da lavorare anche in questo ambito sul rinnovo del contratto degli statali.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento