Rimossi da artificieri Esercito 17 ordigni bellici in Friuli

APRI IL TUO SITO O IL TUO BLOG AD UN COSTO VANTAGGIOSO SU SITEGROUND Web Hosting

Rimossi da artificieri Esercito 17 ordigni bellici in Friuli

(ANSA) – UDINE, 29 GEN – Numerosi residuati bellici della Prima Guerra mondiale sono stati rimossi e neutralizzati questa mattina a Gemona del Friuli (Udine) dagli artificieri del 3/o Reggimento Genio Guastatori di Udine. L’intervento, durato circa quattro ore e coordinato dalla Prefettura, è stato condotto dal nucleo di specialisti Eod (Explosive Ordnance Disposal).

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento