Tutti gli articoli

Un italoamericano al comando della Nato europea-Mike Scaparrotti- il Generale USA emiliano

RIMINI – Zia Assunta se lo ricorda ancora, quel ragazzone grande e grosso che vent’anni fa arrivò sotto il sole di Rimini per scoprire profumi e sapori  fino a quel giorno soltanto immaginati durante i racconti dei nonni. “Lavorava alla base Nato di Vicenza, venne qui in vacanza con moglie e figli. Voleva conoscere le sue origini”. Oggi, il generale Curtis Michael Scaparrotti, per tutti Mike, è un signore italoamericano di sessant’anni dal curriculum niente male: è stato appena nominato “comandante supremo alleato in Europa” per la Nato. Un ruolo di altissimo prestigio internazionale, dopo una lunga carriera militare che lo ha visto marciare dalle terre dell’Ohio, dov’è nato, della Bosnia, Zaire, Rwanda, Corea del Nord.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione

Lascia un commento