Tutti gli articoli

Riammissione VFP4 ovvero in rafferma biennale alle procedure di immissione nei ruoli dei VSP

NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

Dal 15 gennaio 2018 è possibile presentare domanda di riammissione alle procedure concorsuali per il passaggio in servizio permanente ai sensi degli articoli 704, comma 1-bis e 2204-bis del COM.

La procedura viene gestita tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it, area siti di interesse, link concorsi on-line Difesa.
Per accedere al portale, l’interessato deve utilizzare le proprie credenziali rilasciate nell’ambito del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) da un gestore riconosciuto e con le modalità fissate dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) o, in alternativa, deve registrarsi con le modalità descritte nella sezione “istruzioni” del portale.

Ai sensi dell’articolo 2204-bis del COM, coloro che sono stati esclusi dalle procedure di immissione nei ruoli dei Volontari in Servizio Permanente emanate negli anni dal 2010 al 2016 compreso in quanto sottoposti a procedimento penale, nei casi in cui sia stata già disposta l’archiviazione o il procedimento penale si sia concluso con sentenza irrevocabile che dichiari che il fatto non sussiste o che l’imputato non lo ha commesso o che il fatto non costituisce reato, possono presentare la domanda di riammissione di cui all’articolo 704, comma 1-bis dal 15 gennaio 2018 al 14 luglio 2018” Vuoi saperne di  più? Clicca QUI  

Lascia un commento