Tutti gli articoli

Riaffiora un medaglione con i dati di un soldato disperso in Russia – Si cercano i parenti





Lo scorso mercoledì tale Gennady Shkurin ,impegnato nella ricerca di reperti di guerra, ha trovato un medaglione di un soldato italiano vicino al villaggio di Dedovochka nel distretto di Petropavlovsky. L’uomo dopo aver trovato il medaglione ha rilasciato una dichiarazione ad un portale russo: all’inizio, pensavo che fosse un banale pezzo di metallo , ma una volta raccolto ho capito che si trattava di un medaglione di un soldato italiano sicuramente disperso durante la Grande Guerra .

Una volta a casa l’ho pulito da terra e ruggine. E’ un medaglione 5х3,5 centimetri  realizzato in ottone. Al suo interno contiene un foglio ancora leggibile con i dati personali del soldato italiano.

Durante i nostri lavori di ricerca, abbiamo trovato molti medaglioni di svariate forme , ma raramente si  trovavano in buone condizioni come questo esemplare. QLa carta è in buone condizioni, l’informazione è leggibile, – ha detto Gennady Shkurin.



Il medaglione apparteneva a un soldato della 52ª divisione  dell’81 ° reggimento di fanteria.  Le unità di questo reggimento furono schierate sulla riva destra del fiume Don, di fronte al villaggio di Dedovochka nel 1942.

Passerò il foglio a Eduard Solorev, un membro del gruppo di ricerca “Pamyat”. Ha lavorato con documenti e archivi militari per molti anni, ha colleghi in Italia. Cercheremo di trovare la famiglia del soldato, ha concluso Shkurin. Segue foto ↓



Per informazioni contattare [email protected]
loading…


Condivisione

Lascia un commento